Orgoglio Nerd: La psicologia di Darth Vader COMMENTA  

Orgoglio Nerd: La psicologia di Darth Vader COMMENTA  

La dottoressa Andrea Letamendi è conosciuta per i diversi studi psicologici condotti su personaggi dei fumetti come BatmanBatgirl oPinguino e per questo ha più volte illustrato le sue ricerche sulla psicologia del supereroe a diverse conventions.

Il suo recente articolo “The Dark Side: why we must join” analizza a fondo la figura di Darth Vader, dalla sua infanzia come schiavo alla sua trasformazione in Lord dei Sith fino alla redenzione finale.

Un punto interessante dello studio è rappresentato dall’analisi dell’uso della maschera e dell’anonimato:

Col volto oscurato completamente da una maschera nera, finalmente la sua apparenza fisica incontra il suo comportamento minaccioso. Nascosto da parti cibernetiche e dal possente casco, il comandante Vader perpetra atti terrificanti e fra i più violenti come la guerra e la tortura. Studi hanno evidenziato come l’anonimato e l’impossibilità di riconoscere la persona siano associati all’aumento dell’aggressività e del voler infrangere le regole. Alcuni fra i più diffusi studi psicologici evidenziano il fatto che indossare una maschera disinibisca individui da comportamenti tipicamente misurati.


Cosa ne pensate? Vi lasciamo allo studio .

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*