Orrore negli Usa: trovata sulle sponde di un lago la testa di un bimbo fatto a pezzi COMMENTA  

Orrore negli Usa: trovata sulle sponde di un lago la testa di un bimbo fatto a pezzi COMMENTA  

Orrore negli Usa: trovata sulle sponde di un lago la testa di un bimbo fatto a pezzi . Ennesima macabra scoperta a Chicago durante le ricerche dei resti di un bambino nel lago di un parco della città: la polizia ha trovato anche la testa del piccolo, dopo aver rinvenuto, sabato, altre parti del suo corpicino fatto a pezzi.


La testa, ha reso noto il medico legale della contea di Cook, era in stato di decomposizione e apparterrebbe a un bambino afro-americano tra i due e tre anni di età. Le ricerche erano cominciate sabato scorso, dopo che un passante aveva avvistato il piede di un bambino nelle acque del lago del parco di Garfield. La polizia era intervenuta in forze e aveva trovato successivamente due gambe, due braccia e una mano.

Non si conosce ancora l’identità del bambino.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*