Ossibuchi milanesi con patate COMMENTA  

Ossibuchi milanesi con patate COMMENTA  

Ingredienti per 4 persone:

4 ossibuchi di vitello da 200 grammi l’uno
400 grammi di patate
una cipolla
30 grammi di farina
uno spicchio d’aglio
un limone non trattato
50 grammi di burro
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
un bicchiere di vino bianco
3 mestoli di brodo vegetale
un ciuffo di prezzemolo
un rametto di rosmarino
sale
pepe

Preparazione:

Indicere la pelle che circonda gli ossibuchi con un coltello, per impedire che si arriccino durante la cottura.

Affettare a velo la cipolla e farla rosolare a fuoco basso in una padella con il burro. Infarinare la carne e farla colorire per qualche minuto sui due lati, a fuoco vivo.

Bagnare con il vino bianco e lasciar evaporare. Versare il brodo, abbassare la fiamma, e far cuocere per un’ora e mezza. Salare e pepare.

Sbucciare le patate, sciacquarle e tagliarle a tocchetti, dopodichè lasciarle cuocere per mezz’ora con olio e rosmarino già lavato in forno caldo a 180 gradi; al termine salare.

L'articolo prosegue subito dopo

Tritare insieme l’aglio e il prezzemolo mondati e mescolarli con la scorza grattugiata del limone. distribuire uniformemente sugli ossibuchi ancora in cottura e spegnere il fuoco. Servire la carne assieme alle patate.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*