Ossigeno di liquidità per le aziende bolognesi COMMENTA  

Ossigeno di liquidità per le aziende bolognesi COMMENTA  

Accordo tra Carisbo spa (Gruppo Intesa San Paolo) ed Uninundistria, che mettono a disposizione delle imprese bolognesi un plafond di 1,2 milioni di euro a tassi e tempistica agevolati,.Giuseppe Pallotta (Direttore Generale della Carisbo) ed Alberto Vacchi (presidente di Unindustria) hanno come obiettivo la crescita di quelle imprese che intendono effettuare investimenti in risorse umane o beni strumentali.

Grazie a questa pregievole iniziativa si intende combattere l’emergenza  del credit crunch e la difficoltà congiunturale per le imprese aderenti ad Unindustria che ne vorranno fare ricorso.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*