OTTOBRATA a Barge (Cn) COMMENTA  

OTTOBRATA a Barge (Cn) COMMENTA  

 

29 settembre – 8 ottobre
Sagra della bagna caoda, VIII raduno di auto d’epoca, rassegna alimentare Km 0, musica, fiera d’autunno, spettacoli serali ed enogastronomia

Alle porte l’evento più atteso dell’autunno bargese: torna l’Ottobrata.

Organizzata dalla Pro Loco e dall’Aica con il patrocinio del comune di Barge, la manifestazione prende il via domenica 29 settembre alle ore 10 con il “VIII raduno auto d’epoca” in collaborazione con “Piemonte Veteran Car” di Torino.

Prosegue venerdì 4 ottobre con il raduno dei camperisti a cura dell’associazione La Granda alle ore 17 e la partenza della gara podistica “III Grisa che cor” in piazza Garibaldi a cura della Podistica Infernotto alle ore 19.

La serata è enogastronomica con contorno musicale: alle 21 è previsto il concerto dei Jambalaya in collaborazione con l’Istituto musicale G. Roberti e djset , presso il Pala8brata.

Sabato 5 ottobre è una giornata piena di eventi sin dal mattino: alle ore 9 si apre la rassegna “Sapori del Monviso”, con stand in Piazza Garibaldi e vie del Centro storico.

Alle 10 apertura della “Rassegna Alimentare km 0”, a cura della Coldiretti, presso l’ala mercatale di Viale Mazzini e apertura mostra di pittura della sig.ra Franca Margaria, presso il Centro Sociale.

L'articolo prosegue subito dopo

La mostra, denominata “COLORI ED EMOZIONI” include delle opere realizzate dalla Sig.ra Margaria Franca, pittrice autodidatta bagnolese. Alle 15 giochi per bambini in piazza San Giovanni con “Pompieropoli”, organizzato dai Vigili del Fuoco stazione di Barge, e alle 17 presso l’ala mercatale l’Agritata, una sorpresa da scoprire con inaugurazione di qrcode sui monumenti del paese (guida turistica interattiva). L’Ottobrata si inaugura ufficialmente alle ore 17 alla presenza delle autorità comunali, provinciali, regionali, nazionali e militari, associazioni di categoria, enti ed associazioni di volontariato, presso l’Ala Mercatale di Viale Mazzini. Saluto di benvenuto ed accoglienza della delegazione francese di Annonay (Francia) per i 12 anni di amicizia e di gemellaggio con Barge. Alle ore 19 si mangia con “le ultime costine dell’anno”, punto gastronomico presso il pala8brata, dove sarà possibile degustare specialità gastronomiche locali (il locale è riscaldato). Segue la “Notte dei Mundaje’” con la partecipazione del gruppo itinerante “Gli Allegri suonatori” e la serata-giovani “Saturday Night Fever”, presso il Pala8brata alle ore 21. Concerto delle corali “Ij Cantor d’la Meidia” e la “Batterie Fanfare” di Annonay in Piazza San Giovanni alle 21.15 e mostra “il Monviso: il sogno oltre a pietra”, en plen air lungo il paese. Nell’ala mercat

Altra giornata interessante, quella di domenica 6 ottobre: alle 9 continua la rassegna “Sapori del Monviso” con mercatino dello scambio e del baratto lungo Viale Mazzini  per tutta la giornata e “I Vej mestè”, esposizione/esibizione di attrezzi e mestieri d’un tempo per le vie del centro storico. In piazza della Madonna trebbiatura con macchine a vapore. Segue l’apertura fattoria didattica presso il parco di Villa Signoretti. Alle ore 12 apertura punto gastronomico presso il pala8brata e “le ultime costine dell’anno”, per una degustazione al punto gastronomico. Alle 14 pomeriggio occitano con il gruppo de “J’amis dël peilo” e distribuzione frittelle di mele e mundaj. Alle 15 raduno degli spazzacamini in collaborazione con ANFUS Piemonte e alle 16 sfilata ed esibizione dei gruppi “Gruppo Sbandieratori Cherasco 1234” e “Gruppo Sbandieratori e Musici Borgo San Martino di Saluzzo” con partenza da Piazza San Rocco, sfilata lungo Viale Mazzini, esibizione in Piazza San Giovanni e conclusione in Piazza della Madonna; interviene la banda musicale “Città di Barge”. Alle 17 taglio della crostata più grande, a cura dell’Istituto Alberghiero di Barge e ancora una degustazione di costine alle 19 per la cena. Si chiude alle 21 con lo spettacolo-esibizione a cura di Danza Fitness di San Martino con Francesca e Nicole presso il pala8brata. Voli di mini-mongolfiere per le vie del paese durante l’arco della giornata

 

Lunedì 7 ottobre si inaugura la Fiera d’Autunno dalle 9 alle 18, mentre nel pomeriggio, alle ore 14, gara alle bocce poule dei Comuni a quadrette: 16 formazioni, presso gli Impianti Sportivi Comunali. Alle 21 al Pala8brata di Piazza Garibaldi serata teatrale dialettale con la filodrammatica buschese “El Ciochè”: “galeto’n sità” di Amendola Castelverde, regia di Giangi Giordano.

 

 

 

Ultimo giorno di festa, martedì 8 ottobre con la “VI Sagra della Bagna Caoda” presso il Pala8brata di Piazza Garibaldi alle ore 20

ale fattoria e laboratori didattici a cura delle agrifattorie bargesi.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*