Ozonoterapia per combattere il dolore

Salute

Ozonoterapia per combattere il dolore

Mal di schiena, dolori cervicali, ernia del disco. Adesso c’è l’Ozonoterapia, la terapia ha come elemento principale l’ozono, capace di indurre nell’organismo una importante azione antinfiammatoria ed antidolorifica, con una rapida scomparsa del dolore articolare e dell’edema. L’ozonoterapia è stata al centro delle discussioni al Congresso Nazionale di Roma : ”L’Ossigeno-Ozono Terapia nella Medicina Riabilitativa – Dalla cura del dolore al superamento delle disabilita”. ”Al centro dei nostri lavori la Ricerca e l’Innovazione – parla il dot.r Dario Apuzzo – da anni il Centro Studi Ricerca e Sviluppo Salute Ok, organizzatore dell’evento, mira a convogliare il mirabile lavoro d’equipe in un ‘know how’ utile per il Paziente, avvalendosi delle grandi possibilita’ terapeutiche di una metodica tutta naturale, l’Ossigeno-Ozono Terapia. La valenza sociale oltre che curativa dei trattamenti a base di Ossigeno-Ozono in malattie complesse, frequenti e, a volte, invalidanti quali l’ernia del disco, l’artrosi, la sclerosi multipla, le ulcere diabetiche e le patologie cardiovascolari, inserisce a pieno titolo questa Terapia all’interno di un quadro di piu’ ampio respiro e d’arricchimento per l’intera società”. Le tecniche piu’ comuni sono: intramuscolare , sottocutanea, intra-articolare, endovenosa ,insufflazione rettale e/o vaginale. La potente azione anti-infiammatoria e antidolorifica dell’Ossigeno-Ozono viene sfruttata anche nel trattamento delle patologie ortopediche piu’ frequenti, come la cervicalgia, le tendiniti, la lombalgia, le patologie sportive, le periartriti, l’artrosi. L’azione antinfiammatoria e’ dovuta al fatto che l’O2-O3 (Ossigeno-Ozono), favorisce l’eliminazione delle sostanze mediatrici del dolore e dell’infiammazione, come l’istamina, la serotonina, le prostaglandine, sempre in modo del tutto naturale”.


”In medicina estetica, invece, dove la miscela di O2-O3 e’ costituita per la gran parte di ossigeno, (e introdotta con delle piccole iniezioni sottocutanee), viene utilizzata la capacita’ di questo gas di migliorare la circolazione del sangue, (alleviando in tal modo, ad esempio, la sensazione delle ‘gambe pesanti’ ), ma anche quella di attaccare gli acidi grassi, grazie alla sua azione ossidante, frantumandoli e rendendoli cosi’ facilmente eliminabili dall’organismo, (trattamento della cellulite). Anche in questo caso – assicura – il vantaggio dell’Ossigeno-Ozono Terapia , rispetto alle altre numerosissime tecniche, e’ quello di una cura assolutamente naturale, priva di effetti collaterali, e che soprattutto agisce a monte del problema”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.