Pacco sospetto fatto brillare davanti alla canonica di Don Corsi COMMENTA  

Pacco sospetto fatto brillare davanti alla canonica di Don Corsi COMMENTA  

 

Continua a far parlare di sé Don Piero Corsi, sacerdote di Lerici autore del discusso volantino sul femminicidio.

Dopo le notizie circa sue imminenti dimissioni, poi seccamente smentite dall’interessato, la notte corsa alcune persone hanno notato un pacco sospetto lasciato proprio davanti la canonica.


Sul posto sono giunti gli uomini della Digos e con l’utilizzo di uno speciale robot gli artificieri hanno fatto brillare l’oggetto.

Si è trattato però di un falso allarme: il pacco era pieno di carta.

Solo un caso o un avvertimento? Gli inquirenti stanno indagando per saperne di più.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*