Padova, sesso con hostess in cambio di droga: arrestato un dentista e un dipendente Fs COMMENTA  

Padova, sesso con hostess in cambio di droga: arrestato un dentista e un dipendente Fs COMMENTA  

20120717-093904.jpg

Padova – La squadra mobile di Padova ha arrestato due persone con le accuse di spaccio e cessione di sostanze stupefacenti. Si tratta di Camillo De Vito, 60 anni, di Padova, accusato in passato per esercizio abusivo della professione di medico dentista, e Enrico Zanini, 34, dipendente Fs di Verona.

Le indagini sono partite dopo che una giovane hostess era stata ricoverata in seguito a una overdose di metadone. De Vito forniva la droga alla ragazza in cambio di prestazioni sessuali.

La ragazza, secondo i pm, aveva una profonda sudditanza psicologica nei confronti del medico. Zanini, l’altro arrestato, forniva la droga a De Cito, in particolare una sostanza chiamata “fefè”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*