Padre Cipriano de Meo: Vendola è un seguace di Satana COMMENTA  

Padre Cipriano de Meo: Vendola è un seguace di Satana COMMENTA  

Padre Cipriano de Meo è un esorcista. Il religioso, in teoria, dovrebbe intendersene di diavoli e la sua opinione in merito sarebbe anche autorevole… se fossimo ancora nel medioevo. Per fortuna da tempo abbiamo smesso di bruciare le donne accusate di stregoneria, abbiamo capito che la terra non è piatta né il sole gira intorno ad essa. L’uomo non sarebbe arrivato sulla luna con la preghiera così come con la preghiera non avremmo raggiunto risultati strabilianti in medicina. Provate voi a fare un trapianto di cuore con la semplice preghiera. Padre Cipriano de Meo, evidentemente, non è stato informato di tutto ciò. Non si spiegano altrimenti le sue dichiarazioni rilasciata a Pontifex, nel rispondere alla domanda:

A Genova due preti cattolici, don Gallo e don Farinella sostengono Vendola…

“due confratelli annebbiati nell’errore e nel sostenere chi cattolico non è come Vendola. Vendola è un seguace di Satana, in quanto opta per la unione more uxorio con un uomo e questo non è compatibile con la vita cattolica”.

Seguendo il discorso del religioso, dunque, tutto ciò che non è compatibile con la vita cattolica, è di conseguenza, satanismo.

Leggi anche

1 Commento su Padre Cipriano de Meo: Vendola è un seguace di Satana

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*