Padrone abbandona Husky, salvato dai vicini COMMENTA  

Padrone abbandona Husky, salvato dai vicini COMMENTA  

Husky abbandonato
Husky abbandonato

Padrone abbandona Husky in terrazzo senza cibo, salvato dai vicini. Il cane in forte stato di shock è stato lasciato da solo senza cibo per una settimana.


È successo a Castelnovo del Friuli, un cane di razza husky è stato abbandonato dal proprio padrone in terrazzo. Lasciato senza cibo e senza acqua per un’intera settimana, è stato salvato per miracolo dai vicini di casa. Questi, sentendo delle continue lamentele, evidentemente di dolore, del povero cane, si sono allarmati e hanno preferito controllare con i loro occhi.


Il proprietario del cane era fuori per una vacanza. Ha deciso di lasciare il cane nel terrazzo della sua abitazione in un avanzato grado di sporcizia e letame. Il povero husky era disidratato e deperito data la mancanza di cibo e acqua da quasi una settimana.


I vicini si sono presi cura immediatamente del poveretto, dandogli subito cibo e acqua. Inoltre, sono stati avvisati gli animalisti volontari del Rifugio Tessa e l’Oipa, che adesso stanno iniziando le opportune indagini e segnalato a chi di dovere l’ennesimo episodio di maltrattamento su animali.

L'articolo prosegue subito dopo


Pare che il proprietario, partito per una vacanza all’estero, avesse affidato la cura del proprio animale a un amico o parente prossimo il quale, in realtà, pare si sia completamente dimenticato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*