Pagami o faccio suicidare tua figlia, arrestata sedicente sensitiva

Esteri

Pagami o faccio suicidare tua figlia, arrestata sedicente sensitiva

Boston – Ventitremila dollari e un anello antico, tanto ha pagato una donna a una sedicente sensitiva per timore che questa potesse spingere, con l’ipnosi, sua figlia al suicidio. La madre si era rivolta a tale Tiffany Smith per cercare di risolvere i problemi della figlia, fortemente provata dalla perdita del padre. La Smith ha capito che la donna era facilmente influenzabile, così l’ha convinta che avrebbe fatto suicidare la figlia se non avesse soddisfatto le sue richieste economiche. La truffatrice è stata smascherata grazie a un’altro figlio della donna che si è rivolto alla polizia. Altri erano già caduti nella trappola della Smith.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche