Pagelle Napoli-Dnipro semifinale Europa League 7 maggio 2015 COMMENTA  

Pagelle Napoli-Dnipro semifinale Europa League 7 maggio 2015 COMMENTA  

pagelle Napoli-Dnipro
DAVID-LOPEZ

Napoli-Dnipro: le pagelle degli azzurri.

Maggio inarrestabile, Jorginho flop.

Il Napoli non è riuscito a sfruttare il fattore campo nella semifinale d’andata dell’Europa League contro il Dnipro non andando oltre l’1-1. A David Lopez ha risposto Seleznyov appena entrato ed in nettissima posizione di fuorigioco. Gli azzurri saranno obbligati a vincere o pareggiare con più di 2 goal nella gara di ritorno in programma giovedì prossimo.


Le Pagelle del Napoli:

Andujar: 6+= Il portierone argentino non è mai impegnato, ma resta sempre concentrato sulla gara incoraggiando e richiamando i compagni di reparto.


Maggio: 7= Sembra essere ritornato indietro nel tempo; corre come un forsennato su tutto il fronte destro e sfodera alcuni cross che andrebbero sfruttati meglio. Il rinnovo gli ha giovato e se lo è del tutto guadagnato.


Albiol: 6= Con le buone o con le cattive riesce a bloccare gli avversari.

Britos: 6+= Leggermente più pulito negli interventi del suo compagno di reparto, in difficoltà quando gli viene chiesto di impostare l’azione.

L'articolo prosegue subito dopo


Ghoulam: 6,5= Corre per tutta la gara alternandosi con Insigne, dalla loro fascia nascono quasi tutte le azioni azzurre.

Jorginho: 5= Non riesce nemmeno stavolta a salire in cattedra dimostrando di non essere all’altezza di questa piazza.

David Lopez: 7+= Sceglie la semifinale di Europa League per realizzare la prima rete con la maglia del Napoli, niente male come scelta e poi fa legna per due a centrocampo.

Callejòn: 5= Mai entrato in partita, sbaglia tutto ciò che passa dalle sue parti.

Hamsik: 6,5= Volitivo ma a volte impreciso, resta comunque sempre in gara mancando solo nelle conclusioni.

Insigne: 6,5= Più passano le partite più la sua presenza è determinante. Scheggia il palo ed offre sostanza e qualità all’attacco.

Higuain: 6,5= Tenta in tutti i modi di abbattere il muro Boyko, ma il portiere gli nega per quattro volte la gioia del goal, forse al ritorno tutto sarà diverso.

Subentrati:

Gargano: 6= Solito ardore e tanta corsa al servizio della causa.

Gabbiadini: 6= Non sempre può essere decisivo in pochi minuti, ma resta sempre un mistero perchè parta dalla panchina.

Mertens: 6= Qualche spunto dei suoi in un finale convulso.

Benitez:6= Aveva avvertito la piazza che non sarebbe stata una passeggiata; ha schierato la sua squadra in modo da non rischiare nulla e nello stesso tempo capace di colpire l’avversario. Tutto sarebbe andato secondo le sue idee se l’arbitro non avesse rovinato il tutto. Un mezzo voto in meno per la scelta di Jorginho.

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

1 Trackback & Pingback

  1. Pagelle Napoli-Dnipro semifinale Europa League 7 maggio 2015 | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*