Palermo: attraverso il Sigaro per ricordare l’Unità d’Italia

Palermo

Palermo: attraverso il Sigaro per ricordare l’Unità d’Italia

Si inaugura oggi a Palazzo S. Elia, l’originale mostra dal sapore tutto italiano,dal titolo “Io c’ero.Toscano”, in cui si vuole ripercorre i 150 anni di Unità Nazionale, attraverso una ventina di foto, tratte dagli archivi Alinari 24ore. In esse, protagonista assoluto è il sigaro italiano, detto anche “stortignoccolo”, ritrovato in numerose immagini che ritraggono personaggi illustri come Garibaldi, Mario Soldati, e molti altri . Costante quasi indispensabile dunque della vita dei grandi uomini, una tradizione tutta italiana, la cui formula perfetta costituita dal tabacco Kentucky fermentato e dall’acqua, ne ha mantenuto inalterato il gusto per quasi due secoli. L’iniziativa promossa e organizzata da Dario Falzone, assessore alle Attivita’ produttive della Provincia regionale di Palermo, con il supporto di Manifatture Sigaro Toscano. L’inaugurazione della mostra previsto per oggi alle 17 è solo su inviti, mentre nella giornata di domani l’ingresso è aperto al pubblico. In aggiunta all’esposizione si potrà osservare il lavoro di un’artigiana, proveniente dalla Manifattura tabacchi di Lucca, che mostrerà tutta l’abilità necessaria per la preparazione di un sigaro toscano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*