Palermo: città da bollino nero per i trasporti

Palermo

Palermo: città da bollino nero per i trasporti

Il recente studio “Sussidiarietà e… città abitabile” sull’abitabilità delle città, condotto dalla docente di Economia dei Servizi e delle Reti al Politecnico di Milano Paola Garrone, mostra che le condizioni di vita a Palermo sono da “bollino nero”, soprattutto in merito ai trasporti.

La maggior parte degli abitanti ha indicato che servirebbero delle iniziative del terzo settore, che risolvano i problemi relativi a rifiuti e trasporti, alla casa, all’ambiente e al tempo libero: questi quattro argomenti sono i quattro indicatori della misura della qualità dei servizi.

Se la risposta al problema deve essere comunale, secondo gli abitanti, è anche vero che si ripone molta fiducia nelle organizzazioni del terzo settore, come strumento che migliori le condizioni di vita; a tal proposito la docente Paola Garrone, ha dichiarato che “le organizzazioni del terzo settore, più vicine alla gente, sanno individuare e interpretare meglio le nuove esigenze dei cittadini”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*