Palermo: condannato per estorsione ai danni di un ragazzino di 14 anni - Notizie.it
Palermo: condannato per estorsione ai danni di un ragazzino di 14 anni
Palermo

Palermo: condannato per estorsione ai danni di un ragazzino di 14 anni

Antonio di Vincenzo, 36 anni, è stato condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione con rito abbreviato dalla terza sezione del Tribunale di Palermo. L’accusa: estorsione di denaro a danno di un ragazzino di 14 anni, arrivando a bastonarlo per ottenere i soldi davanti ai passanti.

Gli eventi di cui si è macchiato risalgono al novembre del 2010, quando il ragazzino srilankese, venditore ambulante di rose, è stato obbligato a consegnare all’uomo piccole somme di denaro, ed è stato dallo stesso preso a bastonate il 19 novembre sotto gli occhi dei passanti. Così i testimoni hanno chiamato la polizia, e l’uomo è stato arrestato con l’accusa di lesioni ed estorsione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche