Palermo, turismo: oggi 20 anni AGT. Visite gratuite COMMENTA  

Palermo, turismo: oggi 20 anni AGT. Visite gratuite COMMENTA  

leoluca

Oggi, in concomitanza con la XXV Giornata Internazionale della Guida Turistica, l’AGT di Palermo (Associazione Guide Turistiche abilitate) celebra il ventesimo anno di attività nel campo dell’accoglienza turistica e apre le porte del Palazzo delle Poste di Palermo offrendo su prenotazione visite guidate gratuite dalle 9,15 alle 13 (ultimo ingresso ore 12 durata della visita 1 ora) ai cittadini ed ai turisti.

Leggi anche: Agrigento: arrestato direttore agenzia delle Entrate e altri funzionari

Nel corso di una breve cerimonia, che si terrà alle ore 10.00 presso la Sala Conferenze del Palazzo delle Poste, l’AGT offrirà un riconoscimento al Sindaco Leoluca Orlando e all’Assessore Comunale alla Cultura e al Turismo Francesco Giambrone “per l’impegno profuso negli anni nella promozione e divulgazione della cultura nonché nella tutela e valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale della nostra città”, riconoscendo in loro “lo stesso amore e la stessa passione che le guide turistiche nutrono per la città e come sostegno nella battaglia per l’affermazione della normalità nel quotidiano vivere Palermo”.

Leggi anche: Vietata la vendita di botti e fuochi d’artificio nelle principali città siciliane

La Giornata Internazionale della Guida Turistica è stata istituita nel 1990 al fine di promuovere la professione e l’importante ruolo svolto dalle guide turistiche nella corretta diffusione della conoscenza del patrimonio culturale, storico, artistico, sociale ed economico del territorio in cui esse operano. Scopo della giornata è anche quello di attirare l’attenzione di enti pubblici, organi di stampa e cittadini sulla qualità e il valore del lavoro delle guide turistiche professioniste nella promozione dell’immagine dei luoghi e della cultura. Ogni anno tale ricorrenza viene celebrata con eventi culturali in tutta Italia.


L’AGT di Palermo è la prima associazione di guide turistiche della provincia di Palermo, costituitasi nel 1993 con lo scopo di rappresentare e tutelare la categoria di guide turistiche nonché le esigenze del turista presso le Istituzioni.

L'articolo prosegue subito dopo

Cresciuta negli anni, l’Associazione è diventata anche garanzia di qualità e professionalità nei servizi offerti al turista e punto di riferimento per tutti gli operatori del settore.

Leggi anche

Bernardo Provenzano
Attualità

Lo stato confusionale di Provenzano. Quando il boss perse la lucidità

Provenzano: il boss di Cosa Nostra e lo stato confusionale causato dalla perdita di lucidità durante gli ultimi anni della sua vita Bernardo Prevenzano è decesso  oggi 13 luglio all'età di 83 anni. Il boss di Cosa Nostra è morto a causa del cancro alla vescia e alla prostata. Lo stato di salute di Provenzano si trovava gravemente danneggiato e infatti, nel 2001 scattarono l'allarmi per le condizioni di salute del boss. Provenzano soffriva spesso di perdita di lucidità e non sapeva perché ne come  fosse detenuto. Ogni tanto aveva anche episodi  di balbuzie. Furono le lettere scritte alla moglie a far capire alla Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*