Palermo: il Movimento dei Forconi è tornato COMMENTA  

Palermo: il Movimento dei Forconi è tornato COMMENTA  

La bandiera del Movimento dei Forconi
La bandiera del Movimento dei Forconi

Il Movimento dei Forconi torna a fare parlare di sé: il 6 marzo si terrà a Palermo una nuova manifestazione, come “logica conseguenza della mancanza di risposte e di considerazione nei confronti delle nostre esigenze”. Ad essa aderiranno tutti i movimenti spontanei per l’agricoltura e presenzieranno alcuni dei massimi esponenti dell’indipendentismo siciliano.


La nuova iniziativa nasce dal tentativo di ottenere le dimissioni della giunta regionale e del governatore Lombardo (richieste da più di un mese ma non ottenute), in quanto non in grado di trattare con il governo italiano e con la comunità europea.

Mariano Ferro, uno dei leader del movimento, ha dichiarato che “domani il Movimento dei Forconi torna a manifestare e lo vorrà fare con un’azione importante: vogliamo entrare nel Palazzo dell’Assemblea regionale siciliana per occuparlo.

E se questo non sarà possibile allora quel Palazzo lo accerchieremo.”

Risuona forte la protesta in Facebook e Twitter: ad oggi, il presidente del movimento Martino Morsello dichiara che “se i politici continuano a rimanere sordi e’ inevitabile che i siciliani chiederanno di staccarsi dall’Italia”

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*