Palio di Siena 2 luglio 2016: al via le assegnazioni COMMENTA  

Palio di Siena 2 luglio 2016: al via le assegnazioni COMMENTA  

Palio di Siena

Palio di Siena 2016. Avrà luogo il 2 Luglio e già da oggi iniziano i preparativi. I cavalli saranno visitati dai medici e valutati dalle scuderie.


Palio di Siena 2016. In data 2 Luglio avrà luogo l’evento più atteso da tutta Siena. I giornali senesi, Siena News e Corriere di Siena, riportano in prima pagina un sunto della giornata di oggi, 29 Giugno, in cui hanno inizio i preparativi. Intorno alle 7, infatti, i cavalli sono stati presentati alla selezione per l’idoneità alla gara. Dei 31 cavalli presentati alle visite mediche, 29 sono stati ritenuti adatti. Gli esclusi, Lauretta Mia e Rosa Bella, dovranno attendere il prossimo palio. Alle 9 sono state strutturate le batterie. I cavalli dovranno compiere tre giri del campo e la loro performance sarà valutata dai Capitani di Contrada. Dalle 12 alle 13, invece, si assisterà al tradizionale sorteggio che, in presenza del sindaco di Siena, assegnerà i cavalli alle contrade. Alle 19.45, invece, avrà luogo la prima delle sei prove previste nei giorni che precedono il palio.


L’intera città di Siena, come ogni anno, è in subbuglio per l’evento. La consueta organizzazione sta allestendo la piazza in modo tale che sia possibile assistere all’evento dalle diverse angolazioni e i senesi più fortunati affittano a prezzi altissimi i balconi del loro appartamento per garantire una visuale totale. Inoltre, il palio verrà trasmesso in diretta televisiva e sulle radio locali. Le misure di sicurezza sono estremamente incrementate e sono stati vietati i cortei all’interno delle mura del centro città.


Anche quest’anno ci si aspetta una performance locale con risonanza nazionale. Un sentito spettacolo il cui ordine dovrebbe essere sempre un modello per qualsiasi manifestazione sportiva.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*