Paolillo: L’Inter sarà più giovane, e Balotelli può tornare COMMENTA  

Paolillo: L’Inter sarà più giovane, e Balotelli può tornare COMMENTA  

Ospite all’Università Bicocca di Milano, come professore per un tema legato al calcio italiano e al nuovo fair play finanziario, l’amministratore delegato dell’Inter Ernesto Paolillo ha anche parlato di giovani, del nuovo tecnico Stramaccioni e di un eventuale ritorno all’Inter di Mario Balotelli.


Nei confronti del nuovo tecnico, Paolillo si dichiara “Il primo tifoso di Stramaccioni” in quanto è stato proprio lui a portarlo all’Inter strappandolo alle giovanili della Roma. “Stramaccioni è un professionista serio – dice l’ad interista – è evoluto nello studio del calcio, degli allenamenti, da questo punto di vista sembra molto più vecchio degli anni che ha”.


Poi si dedica alle domande sul mercato e sui giovani. A chi gli chiede di un ringiovanimento a giugno dice: “La nuova Inter sarà più giovane per vari motivi, ci sono giocatori che anagraficamente sono a fine carriera e inevitabilmente saranno rimpiazzati da giocatori più giovani. Ci sarà un cambio notevole”.


Balotelli può tornare? Si certo, tutto è possibile, a condizione che ci sia un entrata equivalente o superiore alle uscite. Questo vale per Balotelli come per molti altri giocatori”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*