Papà 82enne non mantiene più figlio 38enne che lo denuncia - Notizie.it

Papà 82enne non mantiene più figlio 38enne che lo denuncia

Milano

Papà 82enne non mantiene più figlio 38enne che lo denuncia

Ha 38 anni, e vive ancora con la madre, separata dal marito.

Quando il padre, un 82enne facoltoso farmacista in pensione, smette di passargli l’assegno di mantenimento, 225 euro mensili, lui lo denuncia per violazione degli obblighi di assistenza familiare (art 570 codice penale)

W.M., originario di Brescia, ma ora residente a Roma, ha allora sporto denuncia contro il padre.
Nel quadro tracciato dai legali del 38enne l’uomo, che ha solo un diploma di terza media, subirebbe ancora oggi gli effetti del trauma derivante dalla separazione dei genitori, avvenuta quando l’uomo era ancora un bambino.
La crisi economica, poi, ha infilato lo zampino anche in questa storia rendendo difficoltosa la ricerca di una lavoro.

L’anziano padre ora rischia una sanzione da 500 a 2.500 euro, ma anche fino ad un anno di carcere per violazione dell’articolo 570 del Codice penale.

Il tribunale di Roma, già nel gennaio scorso, si pronunciò per il sussidio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche