Papa Bergoglio Testimoniò contro la Dittatura

Attualità

Papa Bergoglio Testimoniò contro la Dittatura

Cercando nel passato del nuovo Papa Francesco I, c’è chi ha gettato ombre circa presunti rapporti tra Jose Bergoglio ed il regime militare argentino.

Il giornale argentino Clarin è venuto in possesso di un video con la testimonianza rilasciata da Bergoglio il 10 novembre 2010 davanti ai giudici del Tribunale Federale costituito per giudicare i crimini contro l’umanità commessi dalla dittatura.

Bergoglio, all’epoca dei fatti arcivescovo di Buenos Aires, confermò in tribunale di aver incontrato due volte separatamente il dittatore Jorge Videla ed Emilio Massera, capo della Marina, per chiedere con forza la liberazione di due frati gesuiti rapiti, Orlando Yorio e Francisco Jalics . Dopo cinque mesi di prigionia e tortura, i due religiosi vennero effettivamente liberati. Bergoglio conferma di aver avuto un dialogo molto acceso soprattutto con Massera, di fatto l’uomo da cui dipendeva, in quei giorni, la vita e la morte di tutti i prigionieri argentini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche