Papà falsamente accusato di sacrificare bambini in un culto satanico COMMENTA  

Papà falsamente accusato di sacrificare bambini in un culto satanico COMMENTA  

Un papà falsamente accusato di sacrificare bambini e di bere il loro sangue come parte di una setta satanica ha descritto il suo calvario come “orribile”.

Ricky Dearman è stato riferito essere il capo di una setta satanica nel nord di Londra che ha importato e ucciso bambini di tutto il mondo con i propri figli nei video che sono stati condivisi su Internet.

La Metropolitan Police ha lanciato subito un’indagine sulle rivendicazioni, che sono state successivamente ritirate dai bambini che hanno detto che erano stati torturati

dalla mamma Ella Draper e il suo compagno Abraham Christie per fargli dire quelle cose.

Una sentenza del tribunale della famiglia ha trovato che le accuse erano “infondate” e la polizia è ora caccia Christie e Draper – che si ritiene siano fuggiti all’estero.

Il signor Dearman ora spera di vincere la custodia dei suoi bambini di otto e nove anni e pianse mentre parlava delle accuse mosse contro di lui.

La polizia Met confermato nessuno è stato arrestato in relazione al caso e che le indagini sono ancora in corso

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*