Papa Francesco lava i piedi ai detenuti, anche a Silvye Lubamba COMMENTA  

Papa Francesco lava i piedi ai detenuti, anche a Silvye Lubamba COMMENTA  

Papa Francesco: ricordate la vecchia star di Maekette che è stata arrestata nel agosto 2014 per un cumulo di vecchie condanne? Ebbene si è stata anche lei scelta per la lavanda dei piedi di Pasqua effettuata da Papa Francesco. Tra i vecchi reati di Silvye Lubamba c’era anche l’uso indebito di carte di credito. L’ex di Markette era anche lei in fila con tutti i detenuti di Rebibbia scelti per la lavata di piedi. La ex subrette televisiva era tra i prescelti a cui Papa Francesco ha fatto la lavanda dei piedi per la Pasuqa. La showgirl originaria del Congo è in carcere dall’agosto 2014 per una serie di reati che si sono accumulati ed hanno fatto scattare la condanna.


Papa Francesco come ogni anno anche questo ha effettuato la Lavanda dei Piedi di Pasqua, e Silvye Lubamba attende la lavanda dei piedi da parte di Papa Francesco in occasione della Pasqua.


Silvye Lubamba, ha ben 42 anni ed è stata selezionata tra alcuni dei dodici detenuti di cui sei uomini e sei donne. L’ex showgirl ha una camicia bianca, un gilet e jeans. L’ex star del programma di Chiambretti è detenuta nel carcere di Via Tiburtina per il cumulo di reati prima accennati. Infatti pare proprio che abbia fatto un uso inappropriato di carte di credito e di bancomat di alcuni conoscenti molto ricchi, i reati risalgono dal 2004 al 2009. La Lubamba aveva prosciugato tutti i loro conti bancari. La bella congolese è sembrata molto commossa di fronte al pontefice.


Prima del suo arresto Silvye Lubamba si era resa irreperibile e la polizia aveva adottato uno stratagemma per ritrovarla ed arrestarla. Davvero l’arresto è stato molto buffo in quanto la Lubamba aveva fatto una denuncia per lo smarrimento di bagagli e la polizia la contattò in merito a questa questione dove lei si presentò.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*