Papa Francesco a Milano: San Siro si riempie di 80mila persone

Milano

Papa Francesco a Milano: San Siro si riempie di 80mila persone

Papa Francesco a Milano: San Siro si riempie di 80mila persone

L’arcidiocesi di Milano ha comunicato che saranno circa 80mila le persone che gremiranno lo stadio di San Siro in occasione dell’incontro con papa Francesco.

Una vera e propria marea di persone accoglierà il prossimo sabato 25 marzo papa Francesco allo stadio di San Siro. Il Santo Padre, trovandosi nel capoluogo meneghino in visita pastorale, prenderà parte all’annuale incontro dell’Arcivescovo di Milano con i cresimandi e i cresimati della diocesi. Secondo i dati forniti dall’Arcidiocesi di Milano coloro che si sono iscritti a partecipare all’evento sono circa 80mila tra cresimandi e cresimati, genitori, padrini e madrine e catechisti. Inoltre, saranno presenti 400 volontari e più di mille ragazzi degli oratori, che si occuperanno della realizzazione della coreografia.

L’entusiasmo che sta suscitando la visita di papa Francesco in città è altissimo. Il numero di presenze previste per l’incontro – che si tiene ogni anno a partire dal 1973, quando fu istituito per volere del cardinal Colombo – supera ampiamente quello che si registrò nel 2012, in occasione della partecipazione di Benedetto XVI.

Per papa Ratzinger, infatti, a recarsi a San Siro furono in 65mila. L’affetto che tutta la comunità diocesana sta dimostrando non sorprende. La capacità del pontefice argentino di scaldare i cuori delle folle, del resto, è nota. E c’è da scommettere che anche in questa occasione il Papa sarà in grado di sorprendere e conquistare tutti con i suoi gesti e le sue parole.

L’incontro di San Siro sarà l’occasione anche per presentare la campagna “Cresciuto in oratorio”, collegata a una raccolta di fondi promossa dalla Caritas Ambrosiana per contribuire alla costruzione di una “Casa del futuro” ad Amatrice. I testimonial della campagna in favore dei terremotati, che saranno presenti all’incontro con papa Francesco, sono il cantautore Davide Van De Sfroos e l’attore Giacomo Poretti, del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. L’offerta sarà simbolicamente consegnata nelle mani del vescovo di Rieti, Domenico Pompili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche