Papilloma virus: sintomi nella donna

Salute

Papilloma virus: sintomi nella donna

Papilloma virus: sintomi nella donna
Papilloma virus: sintomi nella donna

La parola stessa Papilloma virus, fa presagire a qualcosa di non molto bello né positivo. Ecco i sintomi che prova la donna quando lo contrae

Come ben abbiamo capito, il papilloma virus è un’infezione che colpisce spesso le mucose, la pelle della donna. L’80% dei casi, si guarisce da questa infezione grazie alle proprie difese immunitarie, altrimenti bisogna intervenire con altri mezzi.

Quando la donna contrae tale papilloma virus, si può presentare dentro la bocca, la gola, vagina, ano,  cervice e vulva come zone colpite dall’infezione.

Questo virus viene trasmesso quando si hanno dei rapporti sessuali completi ma si teorizza anche la trasmissibilità del virus anche con lo scambio della biancheria intima,  quando si partorisce ma sono ancora in certi i dati di supporto a tal proposito.

Infatti il contraccettivo, oltre che ad essere ideato per non rimanere incinta, è stato studiato anche per le malattie sessualmente trasmissibili come l’AIDS o il Papilloma virus stesso.

Il sintomo di questo virus, non sempre si fa sentire quindi vi accorgerete che avete contratto il papilloma virus solo quando vedrete comparire delle escrescenze molli nelle aree interessate come genitali, vagina, cervice, bocca o gola.

Se non viene curato in tempo, essa poi si trasforma in un tumore pericoloso alla vita stessa. Infatti alcuni sintomi o campanelli d’allarme vengono passati inosservati come perdita di sangue o acqua se si ha un tumore alla cervice.

Ovviamente pensiamo che sia qualcosa inerente al ciclo o alla menopausa, accompagnata da odori non proprio gradevoli. Essa infatti può vivere all’interno del corpo per un decennio, facendo parte del nostro DNA.

Vari sono i tumori presenti nel proprio corpo, proprio perché il papilloma virus, si integra perfettamente con le cellule, trasformando le cellule stesse in cellule tumorali.

Meglio quindi prevenire facendo spesso dei controlli salutari come pap-test e HPV-test. Grazie a ciò, possiamo prevenire le malattie che possono interessare la propria fertilità, senza causare problemi e danni.

Oggi, per nostra fortuna, esistono dei vaccini appositi che combattono questo tipo di virus, rendendo la situazione più under control.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...