Paracadute non si apre, precipita filmando tutto COMMENTA  

Paracadute non si apre, precipita filmando tutto COMMENTA  

Un incidente che poteva avere terribili conseguenze è avvenuto sul lago di Garda. Matthew Gough, basejumper inglese di 25 anni, si è lanciato nel vuoto con il paracadute da una collina che sovrasta il lago. Un salto da 300 metri di altezza che il giovane ha interamente filmato con una videocamera montata sul caschetto. Quello che doveva essere un lancio ‘artistico’ si è però trasformato in una tragedia sfiorata: il paracadute di Matthew non si è aperto e il basejumper è precipitato al suolo colpendo prima le rocce e finendo poi a terra. Miracolosamente però Matthew se l’è cavata solo con qualche contusione. Il ricordo della tragedia sfiorata resterà però indelebile nella sua memoria: tutto è stato filmato, compresi i soccorsi e il trasporto in ambulanza nel vicino ospedale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*