Paralimpiadi 2016, cerimonia e programma delle gare

Sport

Paralimpiadi 2016, cerimonia e programma delle gare

Paralimpiadi 2016, cerimonia e programma delle gare
Paralimpiadi 2016, cerimonia e programma delle gare

Paralimpiadi 2016: questa sera cerimonia inaugurale allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro alle ore 23:45 italiane. Domani il via alle gare.

Paralimpiadi 2016 oggi al via a Rio de Janeiro con la cerimonia inaugurale. Le gare invece partiranno da domani giovedì 8 settembre.

Le Paralimpiadi 2016 sono le equivalenti delle Olimpiadi 2016 riservate però ad atleti con disabilità fisiche. Anche per questo motivo si svolgeranno nella stessa nazione, il Brasile che ha ospitato le Olimpiadi.

La durata della competizione sarà da domani fino al 18 settembre e la maggior parte delle gare verranno disputate negli impianti usati per le Olimpiadi.

Le Paralimpiadi hanno una storia ormai lunga, perchè la prima edizione si è svolta a Roma nel 1960 e da allora c’è il consueto appuntamento ogni 4 anni. Col passare degli anni sempre più atleti hanno deciso di prendere parte a questi giochi. Ma il successo è stato crescente anche come pubblico appassionato.

Per prendere parte alle Paralimpiadi bisogna far parte di una delle seguenti 9 categorie di disabilità.

La diminuzione della forza.

La diminuzione del range di movimento.

La deficienza degli arti.

La differente lunghezza degli arti.

L’ipertonia (cioè un aumento della tensione dei muscoli),

L’atassia (cioè la mancanza di coordinazione muscolare),

L’atetosi (che comporta movimenti involontari dei muscoli)

La bassa statura (cioè il nanismo)

La disabilità visiva.

Le gare ed il programma delle Paralimpiadi 2016.

Per le Paralimpiadi 2016 saranno 22 gli sport in gara: l’atletica leggera, le bocce, il calcio a 5-un-lato ed il calcio a 7-un-lato.

Ci saranno poi: la canoa, il canottaggio, il ciclismo su strada e su pista, l’equitazione ed il il goalball (un gioco simile alla pallamano). E ancora: il judo, il nuoto, il sollevamento pesi, il tennis in sedia a rotelle, il tennistavolo, il tiro, il tiro con l’arco, il triathlon e la vela. Ed infine la pallavolo ed il rugby.

Nelle Paralimpiadi 2016 ci sarà l’esordio per la canoa e per il triathlon, che fin qui non facevano parte degli sport inclusi in questa manifestazione.

Alle Paralimpiadi 2016 prenderanno parte oltre 4.000 atleti di 160 paesi diversi, di cui 1.650 saranno donne, con un aumento del 10% rispetto a quelle di Londra 2012.

Calendario completo delle gare fino a domenica 11 settembre.

Giovedì 8 settembre: Atletica, Ciclismo su pista, calcio a 7, goalball, judo, sollevamento pesi, tiro, nuoto, tennis da tavolo, Basket.

Venerdì 9 settembre: Atletica, Ciclismo su pista, calcio a 5, goalball, judo, sollevamento pesi, canottaggio, tiro, nuoto, tennis da tavolo, basket, tennis, pallavolo.

Sabato 10 settembre: Atletica, bocce, ciclismo su pista, equitazione, goalball, judo, sollevamento pesi, canottaggio, tiro, nuoto, tennis da tavolo, pallavolo, basket, triathlon, tennis.

Domenica 11 settembre: Atletica, bocce, ciclismo su pista, equitazione, calcio a 5, goalball, sollevamento pesi, canottaggio, tiro con l’arco, tiro, nuoto, tennis da tavolo, pallavolo, basket, triathlon, tennis.

Le Paralimpiadi 2016 si potranno seguire sui canali Rai.

Rai Sport 1 e Rai Sport 2 manderanno in visione tutte le gare. Il canale Rai 2 trasmetterà soprattutto le gare notturne. Quasi tutte le gare saranno trasmesse in diretta, ma non mancherà qualche differita. Per lo streaming ci si potrà collegare direttamente al sito della Rai. La cerimonia inaugurale sarà trasmessa da Rai 2 a partire dalle ore 23:00 italiane.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 935 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.