Parco Sempione, pronto il giardino sonoro

Milano

Parco Sempione, pronto il giardino sonoro

Milano è una città rumorosa: auto, clacson, tram, autobus, gente che urla, treni. Ecco come nasce l’idea di creare un’oasi contro l’inquinamento acustico di Milano. E’ il giardino sonoro urbano, un percorso multisensoriale all’interno del Parco Sempione per ricondurre i visitatori all’ascolto dei suoni della natura. L’opera è stata realizzato presso il laghetto, a ridosso della Triennale, e si compone di una serie di altoparlanti ambientali, che diffondono le composizioni del sound designer Lorenzo Brusci: musiche per amplificare la percezione dell’ambiente circostante, e allontanare da noiil rumore assordante della città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche