Parigi, la casa infestata dell’Avenue Frochot

Viaggi

Parigi, la casa infestata dell’Avenue Frochot

Casa infestata ad Avenue Frochot (Parigi)

Nella magica Parigi e precisamente nella zona di Pigalle che prende il nome dallo scultore del XVIII secolo Jean-Baptiste Pigalle, famosa tra l’altro perchè vi si trova il Moulin Rouge, esiste una piccola via d’interesse turistico, l’Avenue Frochot, in cui abitarono numerosi celebri pittori come Pierre-Auguste Renoir, Toulouse Lautrec e Django Reinhardt. Al numero 1 c’è una casa in stile neo – gotico costruita nel 1823 con un giardinetto e numerose vetrate esterne, in cui visse il compositore Victor Massé (1822 – 1884), paralizzato a causa della sclerosi multipla. Alla sua morte, la casa fu acquistata dal direttore delle Folies Bergère, il quale poi la lasciò in eredità alla sua domestica. All’inizio del XX secolo al donna fu trovata morta, massacrata con un attizzatoio, e il colpevole non venne mai rintracciato e assicurato alla giustizia. Dopo questo episodio inquietante, l’abitazione rimase disabitata per oltre trent’anni e si disse che fosse infestata dal fantasma dell’ex donna delle pulizie del direttore del celeberrimo music – hall parigino, il cui bar era stato reso famoso dall’opera di Edouard Manet, intitolata proprio Il bar delle Folies Bergère.

In seguito la casa venne comprata dalla cantante Sylvie Vartan, che andava per la maggiore negli Anni Sessanta come l’allora marito Johnny Hallyday. La Vartan, che era incinta del figlio David – il quale avrebbe seguito le orme professionali dei genitori – pensò che in quel luogo nel verde avrebbe potuto trascorrere più tranquillamente la sua gravidanza, ma dopo un certo periodo decise di andarsene per motivi non chiari.

Successivamente la casa al numero 1 dell’Avenue Frochot venne acquistata dal critico teatrale Matthieu Galey, il quale però curiosamente morì poco tempo più tardi, affetto da sclerosi multipla come Victor Massé. Questo luogo fu ereditato da due amici di Galey e attualmente è di proprietà di un professore di Medicina di nome Jean-Jacques Giraud: la storia del fantasma ha divertito l’uomo di scienza, il quale però ha riferito di non aver mai nè visto nè sentito qualcosa che suggerisse una presenza paranormale nell’edificio.

[Gallery]

1 / 6
1 / 6
Casa infestata ad Avenue Frochot (Parigi)
La via parigina
Casa infestata in bianco e nero
Targa commemorativa di Victor Massé che visse qui
La cantante Sylvie Vartan che ha vissuto qui
Il critico teatrale Matthieu Galey

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche