Parigi, lettera esplosiva nella sede del Fmi. Un ferito COMMENTA  

Parigi, lettera esplosiva nella sede del Fmi. Un ferito COMMENTA  

Una donna è rimasta ferita al viso e alle mani dopo aver aperto una busta contenente dell'esploivo. La busta era stata recapitata al FMI dove lavora.

Una donna è rimasta ferita al viso e alle mani dopo aver aperto una busta contenente dell’esploivo. La busta era stata recapitata al FMI dove lavora.


La polizia sta indagando sull’accaduto, anche perchè nello stesso edificio si trova la sede della Banca Mondiale e si sospetta che la busta dovesse arrivare proprio lì.


Stano ai primi rilevamenti, l’esplosione potrebbe esser stata causata dallo scoppio di un petardo. In ogni caso tutti i dipendenti sono stati evaquati dall’edificio e mandati a casa per garantire la loro sicurezza.


La direttrice del Fondo, Christine Lagarde, ritiene che sia necessario collaborare con gli investigatori e, appoggiata dal Presidente Hollande, dice di voler continuare a lavorare a testa alta senza “farsi schiacciare” da questi atti di terrorismo volti solo a creare caos.

L'articolo prosegue subito dopo


Il presidente francese lo definisce un “attacco di vigliaccheria e violenza” che va fermato immediatamente: i colpevoli devo essere trovati al più presto, nessun altro attacco deve avvenire sul suolo francese.

Al momento non ci sono novità a riguardo, ma seguiranno aggiornamenti appena disponibili.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*