Parigi, settimana della moda: abiti ispirati da pittori e quadri in vista COMMENTA  

Parigi, settimana della moda: abiti ispirati da pittori e quadri in vista COMMENTA  

Le collezioni autunno inverno 2013-14 si ispirano a diverse correnti artistiche e tecniche pittoriche per abiti che celebrano il bello; pronti a diventare “pezzi da museo”, o almeno da collezione! Così, in una sorta di ripasso di storia dell’arte, si va dai mosaici bizantini di Dolce & Gabbana al tubino con applicazioni in versione quadro astratto di Bottega Veneta, passando per la pittura preraffaellita vista sulla passerella di Jean-Charles de Castelbajac, le nature morte di Leonard e il paesaggismo di Marni, fino alle stampe omaggio all’arte psichedelica tra 60 e 70 di Iceberg, la fotografia, protagonista sugli abiti di Mary Katrantozou, e le illustrazioni in stile contemporary pop art di Jeremy Scott.

E poi motivi alla Pollock per Hussein Chalayan, puntinismo à la Roy Lichtenstein da Miu Miu o volti in stile Modigliani da Christian Dior. Da ammirare come tele.

Pronte, però, per essere indossate!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*