Parioli: un caso di prostituzione minorile COMMENTA  

Parioli: un caso di prostituzione minorile COMMENTA  

Sembra la trama di un film di quelli trucidi e sporchi che alla fine non c’è niente di buono e che lascia un senso di sdegno, nausea, oltre la chiusura dei titoli di coda. Niente nomi, solo trama. Non c’interessa sapere chi sia tanto bieco e sfruttatore, sappiamo che sono stati denunciati e arrestati.


Sono tre uomini che cercano ragazze sui siti d’incontri, al limite non disdegnano neanche le ragazzine. E’ così ne pescano due nel mare vizioso degli annunci.

Quattordici e quindici anni. Le inducono a prostituirsi. Le madri sospettano, una le chiede che succede e la figlia la minaccia di morte, l’altra si aggiunge alla combriccola depravata.

E’ la ragazzina più piccola a tenere le fila del nuovo business che permette alle due minorenni, un portafoglio pieno e anche il naso sporco di coca.

L'articolo prosegue subito dopo

Le forze dell’ordine s’insospettisce per una serie di annunci nei quali è palese la minore età delle soggette. Dei tre malviventi, uno è seriamente deviato, chiede immagini di parte intime. Peggio di lui, un cliente che ne filma una e poi la ricatta. Gli altri di clienti registrati sui telefoni delle due dicono di non sapere che erano minorenni. Una storia ricorrente questa. Le forze dell’ordine credono solo alle prove che hanno preso dopo un lavoro serrato e mettono fine a questa storia triste. Cinque le persone arrestate.

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*