Parma, procura richiede revoca Cda Parmalat

Guide

Parma, procura richiede revoca Cda Parmalat

I procuratori di Parma sono stati citati per la revoca del Board of Directors di Parmalat e l’incarico di un amministratore giudiziario. La richiesta è stata fatta in corte di appello dal procuratore Lucia Russo nel processo giudiziario preso in esame dalla corte di Parma, in seguito a una lamentela dell’acquisizione di Lag della Parmalat.

L’associazione – si legge in una nota – mentre attende i risultati riguardo la decisione della Corte di Parma sui meriti richiesti all’Articolo 2409 del Codice Civile, continuerà a mantenere la concentrazione sulle indagini, estese dallo scorso giugno dai procuratori di Parma alla spesa di qualche membro della Compagnia, annunciando che in caso di processo di sospetti, La Parmalat è parte in causa e si chiede la revoca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*