Parma: ufficiale l’arrivo di Donadoni COMMENTA  

Parma: ufficiale l’arrivo di Donadoni COMMENTA  

Roberto Donadoni è il nuovo allenatore del Parma. Si è quindi conclusa ufficialmente l’estenuante telenovela sul futuro della panchina dei crociati, messa in discussione dopo il pesante rovescio di sabato sera a Milano contro l’Inter ma in verità già traballante dalla fine del 2011, al termine del doppio 3-3 consecutivo contro Lecce e Catania che aveva insinuato nella mente del presidente Ghirardi i primi dubbi in merito alla conduzione tecnica di Franco Colomba. Era stato poi lo stesso allenatore grossetano a tirarsi quasi fuori negli spogliatoi del Meazza confessando alla dirigenza emiliana di sentirsi in difficoltà e preoccupato di fronte alla mancata reazione della squadra.


E così è arrivato l’esonero dell’ex tecnico del Bologna: sono seguiti i contatti prima con Gigi Delneri, rimasto fermo sulla posizione di continuare l’anno sabbatico dopo il traumatico addio alla Juventus, e quindi con Roberto Donadoni che, ottenuta la sofferta rescissione dal Cagliari, da cui era stato esonerato a sorpresa a Ferragosto, ha firmato un contratto fino a giugno 2013.

Sembrano quindi tramontare le voci legate all’arrivo nella prossima stagione di Giampiero Gasperini: se sarà salvezza, l’ambizioso programma tecnico legato al rilancio del Parma sarà affidato a Donadoni.

Quello di Colomba è l’undicesimo esonero in Serie A, ed il Parma la nona squadra a cambiare allenatore quando mancano ancora due giornate alla fine del girone d’andata.

L'articolo prosegue subito dopo

Dati da record assoluto. Donadoni non sarà seguito dal suo staff: tanto il collaboratore tecnico Luca Gotti, che il preparatore atletico Giovanni Andreini oltre al preparatore dei portieri Paolo De Toffol sono infatti ancora legati contrattualmente al Cagliari e non è stato trovato un accordo per la risoluzione. L’esordio avverrà domenica pomeriggio al Tardini contro il Siena.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*