Parolisi, al via l’appello

Cronaca

Parolisi, al via l’appello

Al via a L’Aquila il processo d’appello per l’omicidio di Melania Rea, uccisa il 18 aprile 2011 nel teramano. Imputato il marito, Salvatore Parolisi, caporalmaggiore dell’Esercito, presente in aula. L’uomo in primo grado è stato condannato all’ergastolo.

Con Parolisi in udienza ci sono gli avvocati che ne hanno seguito fin qui l’iter giudiziario, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile. Per la famiglia Rea il legale è Mauro Gionni. All’esterno del tribunale aquilano un notevole schieramento di forze dell’ordine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche