Parolisi, sottratti 126mila euro dal suo conto

Cronaca

Parolisi, sottratti 126mila euro dal suo conto

Una somma di denaro molto alta, pari a 126mila euro, è stato misteriosamente prelevata dal conto corrente di Salvatore Parolisi, condannato all’ergastolo per l’omicidio, lo scorso 18 aprile 2011, della moglie Melania Rea. Sul conto bancario erano presenti 137.522 euro, parte della provvisionale di un milione di euro che Parolisi, provato della patria potestà, dovrà versare alla piccola Vittoria per l’omicidio della madre. Non è ancora chiaro chi abbia prelevato la somma dal conto di Salvatore Parolisi: secondo gli avvocati potrebbe trattarsi di un familiare o di una persona di fiducia di Parolisi. Gli avvocati, intervenuti negli studi di Chi l’ha visto, hanno chiesto a chiunque abbia prelevato il denaro, di versarlo nuovamente sul conto di Parolisi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...