Partiti, pressing su governo per la crescita

Politica

Partiti, pressing su governo per la crescita

Mentre il Parlamento si appresta a varare il decreto sulle semplificazioni e esamina il def, i partiti e movimenti politici accusano il governo di aver fatto crescere troppo la pressione fiscale. L’effetto Francia si fa sentire in maniera decisa e forte: i partiti chiedono a gran voce di rivedere l’austerity stile Merkel, mentre Monti continua a spiegare che fin dall’inizio ha portato avanti l’idea e la prospettiva che il rigore finanziario non ostacolasse la crescita. L’opinione pubblica chiede a gran voce un cambiamento deciso, per poter riuscire a superare in maniera decisa la crisi economica, che morde e rischia di trascinare il paese in una zona d’ombra. Anche le prossime elezioni amministrative alle porte non potranno non cambiare gli equilibri politico-istituzionali. Il domani è l’alba di un nuovo giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...