Pasqua: caccia alle uova! COMMENTA  

Pasqua: caccia alle uova! COMMENTA  

Trasforma la solita Pasqua in una divertente tradizione primaverile. Con le decorazioni e cibi giusti, organizzerai una caccia all’uovo che rimarrà impressa nella memoria di tutti.

 

Di cosa avrete bisogno:

  • Uova di plastica
  • Musiche pasquali
  • Bicchieri di carta

 

Istruzioni

1. Per fare gli inviti alla caccia, usate carta colorata a forma di papere e conigli.


2. Riempite le uova di plastica con giocattolini, caramelle, monete, adesivi, perline, stampini, portachiavi e dolciumi. Tenete conto che vi serviranno una decina di uova per ospite.


3. Usate tovaglie in colori pastello e festoni di carta.

4. Offrite succhi di frutta e merende per i “cacciatori” affamati

5. Organizzate l’area di gioco in base all’età dei bambini e formate dei gruppi. Spiegate bene quali sono i territori assegnati o i colori delle uova (per esempio, blu e verde per i bambini più grandi e giallo e rosa per quelli più piccoli).

6. Nascondete le uova in base all’età. Rendete la caccia più facile per i bimbi piccoli, lasciando le uova vicino ai rami più bassi o in spazi aperti.


7. All’inizio del gioco, assegnate gli adulti a diverse aree  in qualità di supervisori.

8. Fischiate l’inizio del gioco e che la caccia abbia inizio!

 

Consigli e avvertenze

  • Siate pronti a tutto.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Preparate dei cestini in più per i bambini che si dimenticano di portarli o un kit di pronto soccorso in caso di incidenti.
  • Per far partecipare i bambini senza rendere il tutto troppo competitivo, nascondete delle uova di plastica vuote e alla fine del gioco i bambini potranno scambiarle per una busta piena di sorprese.
  • Per gli adulti mai cresciuti, perchè non organizzare una caccia notturna? Fornite a tutti un cestino e una torcia.
  • Attenzione a premi come caramelle o giocattolini perchè i bambini più piccoli rischiano di soffocare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*