Passare alla dieta senza glutine COMMENTA  

Passare alla dieta senza glutine COMMENTA  

In questi giorni si parla spesso di dieta senza glutine. Sia per motivi di salute, come la celiachia e l’intolleranza al glutine, sia per benefici fisici come perdita di peso e benessere generale, la dieta senza glutine potrebbe essere una sfida da provare.

Leggi anche: Sognare un incendio, cosa significa


Molti di coloro i quali sono passati a questa dieta hanno beneficiato di abbassamento del colesterolo, del livello di zucchero nel sangue, di una migliore digestione, di più energia.

Leggi anche: Si possono dare semi di chia ai bambini?


Nel passare a questa dieta, è preferibile affidarsi a un medico o a siti web attendibili perché il passaggio può essere confusionario.

Per la dieta senza glutine è difficile trovare tutti gli ingredienti in salumeria, alcuni pasti sono più ovvi da “non scegliere” come pane e pasta ma in altri non ti aspetteresti mai di trovare il glutine!

Quindi è fondamentale leggere bene le etichette.


Invece se si va a mangiare fuori, è preferibile consultare il sito del ristorante e appurarsi che abbia una sezione “gluten free”.

I costi di questa dieta sono ancora alti ma ci sono nuovi canali per ottenere buone marche a prezzi accessibili. Molti brand, infatti, vendono in rete semplificando tutto il processo d’acquisto.

L'articolo prosegue subito dopo


Una volta giunti alla dieta senza glutine, la chiave è la preparazione. Può sembrare difficile e complesso da seguire ma sentirsi bene è davvero senza prezzo.

Leggi anche

Fibroma in bocca: cause e cure naturali
Salute

Fibroma in bocca: cause e cure naturali

E' un disturbo legato alla masticazione e non va affatto preso alla leggera perchè potrebbe portare delle complicazioni. Ecco come curare il fibroma alla bocca. Il fibroma è una neoformazione che può formarsi nella mucosa di una o più regioni del cavo orale. Possono avere delle varie dimensioni, la loro consistenza è dura ed elastica, mentre il colore è pallido e al tatto è grumoso. Sono facilmente ulcerabili e spesso provocati dalla masticazione. Nei casi più gravi, è possibile rimuovere il fibroma chirurgicamente con il laser. Perciò non appena si riscontra questa lesione, è opportuno fare una visita medica o Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*