Paternò, i carabinieri arrestano due rapinatori minorenni COMMENTA  

Paternò, i carabinieri arrestano due rapinatori minorenni COMMENTA  

Due quindicenni d Paternò, sono stati arrestati nella serata di sabato dalla locale compagnia dei Carabinieri, sorpresi a rapinare una tabaccheria sita in piazza Santa Barbara. I due si erano presentati all’interno dell’esercizio commerciale, armati di pistola e con il passamontagna a coprirne il volto.


L’esercente avrebbe consegnato loro l’incasso giornaliero, e dopo averlo incassato, i due giovanissimi malviventi avrebbero fatto perdere le loro tracce nelle vie circostanti. Un testimone che avrebbe notato la scena, avrebbe riferito al 112 i dettagli sui tratti somatici dei due rapinatori e sul mezzo utilizzato per la fuga.


I due rapinatori sarebbero stati bloccati poche ore dopo con il bottino di 400 euro nelle mani ed il passamontagna che avevano utilizzato per compiere la rapina.

I due minorenni sono stati condotti in caserma per l’interrogatorio di rito e poi portati presso il centro di Prima Accoglienza di Catania, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Minorile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*