Patrick Dempsey fuori da Grey’s Anatomy per un flirt

Cultura

Patrick Dempsey fuori da Grey’s Anatomy per un flirt

Dopo 11 stagioni Patrick Dempsey ovvero il dottor Derek Shepherd di “Grey’s Anatomy”, lascia la serie a seguito della tragica morte del dottore decisa da Shonda Rhimes, sceneggiatrice della serie.


Durissime le reazioni dei fans che di certo non si aspettavano una dipartita così immediata e tragica.
Pare che dietro alla decisione di Rhimes ci sia stata la scoperta da parte di Ellen Pompeo di un flirt di Dempsey con una donna della produzione. L’avventura sarebbe poi stata prontamente riferita a Jillian Fink, ex moglie dell’attore.

Shonda Rhimes, venuta a conoscenza del tradimento avrebbe poi deciso di far morire il personaggio interpretato da Dempsey, allontanandolo definitivamente dal set.
Nessuno conferma quanto circola ma sono tanti gli elementi che fanno pensare che le cose siano andate esattamente così: l’amicizia tra Ellen Pompeo e l’ex moglie di Patrick Dempsey, l’addio improvviso e anticipato dell’attore, nonostante un contratto che lo tratteneva fino alla fine del 2015. E le parole dell’attore stesso che avrebbe indicato nella sua esperienza nella serie un contributo al naufragio del suo secondo matrimonio dopo 16 anni e tre figli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...