Patto per cambiare l’Italia, raccolte ventimila firme

News

Patto per cambiare l’Italia, raccolte ventimila firme

Cinque intellettuali italiani hanno lanciato su “Repubblica” l’appello al Movimento Cinque Stelle per la formazione di un “Patto Pd-M5Stelle”: in un solo giorno l’iniziativa ha raccolto già circa ventimila adesioni. L’hanno chiamato “Patto per cambiare l’Italia”, proprio perché è questo l’obiettivo che un eventuale accordo Pd-M5S dovrebbe perseguire. Il testo, elaborato da Roberta de Monticelli, Remo Bodei, Barbara Spinelli e Salvatore Settis è stato apprezzato e sottoscritto, tra gli altri, dal giurista Paola Maddalena e dal giurista Paolo Virzì.

Immediata la reazione di Beppe Grillo, che ribadisce il suo “no” ad un qualsiasi accordo con i partiti. Sul suo blog posta una citazione di Gaber sugli intellettuali, aggiungendoci poi del suo: “Quando il pdmenoelle chiama, l’intellettuale risponde. Sempre!”. Dalla file del Movimento Cinque Stelle riecheggia inoltre questa notizia, che pare una velata minaccia: “Casaleggio ha detto che se diamo appoggio a qualche partito, lui lascia il Movimento”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche