Paulinho potrebbe arrivare a giugno

Inter

Paulinho potrebbe arrivare a giugno

Continua a tenere banco la voce riguardante Paulinho all’Inter. L’intermedio di centrocampo del Corinthians, giocatore dalle spiccate doti difensive, ma anche capace di inserirsi al meglio in fase offensiva (come testimonia il buon bottino di reti messo a segno nell’ultimo torneo, quello vinto dalla sua squadra), è seguito da molte squadre, tra cui la Roma, ma secondo alcuni osservatori di calciomercato, proprio l’Inter sarebbe in questo momento in vantaggio su tutti. L’offerta avanzata dalla dirigenza nerazzurra, 5 milioni, è ancora discretamente lontana da quella chiesta dalla società di appartenenza del giocatore, ma proprio l’entourage dello stesso sembrerebbe spingere per un approdo a Milano. Che però verrebbe posticipato a giugno, in quanto Paulinho vorrebbe disputare la Copa Libertadores con il Corinthians, prima di dedicarsi ad una eventuale avventura europea. Il suo desiderio, tra l’altro, sarebbe visto con favore proprio dall’Inter, in quanto un suo inserimento a torneo ormai iniziato potrebbe creare problemi a Ranieri.

Il quale, dal canto suo, ha affermato in una intervista delle ultime ore che per gli atleti più giovani, il campionato italiano è molto complicato. Una dichiarazione che se sembra disegnata apposta per

Paulinho
Paulinho

la vicenda di Ricky Alvarez, il quale solo nelle ultime gare ha cominciato a far vedere parte delle sue doti, può anche spiegare i motivi che potrebbero spingere l’Inter ad acquistare ora Paulinho, per poi farlo arrivare a giugno, dandogli così modo di integrarsi al meglio in una realtà del tutto nuova per lui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...