Paura nel centro Italia: scossa di terremoto di magnitudo 4.3

Cronaca

Paura nel centro Italia: scossa di terremoto di magnitudo 4.3

Nuovo forte terremoto nel centro Italia. Pochi istanti fa Ingv ha rilevato un terremoto di magnitudo 4.3 con epicentro nel comune di Norcia, in provincia di Perugia. Si tratta dell’area interessata dallo sciame sismico che perdura dal 24 agosto, giorno del primo terremoto, avvenuto durante la notte, alle 3.36, di magnitudo 6.0 della scala Richter, di una potenza tale da radere al suolo interi comuni.

La scossa di poco fa è avvenuta quasi alla stessa ora, alle 3.34, e ha avuto un ipocentro di 10,6 km. Si tratta della conferma del fatto che l’allerta tra Lazio, Umbria e Marche deve rimanere alta, in quanto terremoti di questo tipo, di magnitudo superiore al grado 4, oltre ad essere distintamente avvertiti dalla popolazione anche a distanza di centinaia di chilometri, possono provocare ulteriori crolli di strutture già pericolanti a causa del primo sisma. Su twitter in tanti stanno segnalando di aver sentito il terremoto, e molta gente si trova ora spaventata tra le strade più sicure di Norcia.

Aggiornamento: come segnalato dai lettori di Notizie.it, il terremoto è stato avvertito distintamente anche a Roma. Dopo la prima scossa ha fatto seguito un secondo sisma, di magnitudo 2.7 Richter, con lo stesso epicentro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche