Paura per Uma Thurman: ricoverata d’urgenza, è ferita COMMENTA  

Paura per Uma Thurman: ricoverata d’urgenza, è ferita COMMENTA  

Bruttissimo incidente per l’attrice Uma Thurman, ricoverata d’urgenza con una serie di fratture su tutto il corpo. E’ accaduto mentre la Thurman stava facendo un allenamento a cavallo: l’attrice si trovava in sella ad un giovane purosangue che improvvisamente si sarebbe spaventato, per motivi ancora da accertare, scagliandola a terra.

Leggi anche: Inghilterra, 36 enne fa sesso con cavallo: la condanna: 100 metri di distanza da stalle


Nella caduta la Thurman ha riportato la frattura di diverse ossa, compresa l’anca ed è stata immediatamente portata in ospedale dove è stata operata d’urgenza.

Leggi anche: Come andare a cavallo senza sella

Secondo quanto riportato dalle riviste di gossip nelle ultime ore Uma sarebbe ora in buone condizioni ma per un lungo periodo non potrà lavorare e dovrà riposare finchè la situazione delle ossa non sarà migliorata.

Grande appassionata di cavalli ed equitazione, il suo grande amore per questi animali l’ha purtroppo tradita…Saltano pertanto tutti gli impegni professionali dell’attrice, che solo poche settimane fa è finita al centro del gossip per un bacio ‘a sorpresa’ di Lapo Elkan

Leggi anche

air-visual-earth
Ambiente

Air Visual Earth: ecco la mappa mondiale dell’inquinamento

E' online la prima mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria, si chiama Air Visual Earth. A crearla un team internazionale di ricercatori. Si chiama Air Visual Earth ed è la prima mappa mondiale che mostra la qualità dell’aria del nostro pianeta. Per la prima volta, una rappresentazione di questo genere è stata resa disponibile online. Air Visual Earth mostra in tempo reale la situazione dell’inquinamento sulla superficie della Terra. E’ stata predisposta da un gruppo di ricercatori di vari Paesi, che hanno lavorato sotto il coordinamento di Yann Boquillod, mettendo assieme i dati rilevati dai satelliti e da circa 8 mila stazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*