Paura per un terremoto al sud Italia, lo dicono gli esperti del centro Enea

Attualità

Paura per un terremoto al sud Italia, lo dicono gli esperti del centro Enea

Gli esperti del centro Enea di Bologna lanciano un allarme: un terremoto di forte intensità potrebbe colpire il sud italia, tra Calabria e Sicilia. Gli esperti del centro riferiscono di aver anche previsto il recente terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna. La scienza vulcanologa ufficiale non vede di buon occhio tali studi. Al momento, si dice, sia impossibile prevedere i terremoti. Non la pensa così Alessandro Martelli,uno degli esperti dell’Enea. «Ci sono tre diversi algoritmi di previsione – afferma Martelli ai microfoni di Rai News – due elaborati da esperti nazionali e uno da sismologi russi, concordi nel prevedere un forte evento sismico in questa zona (Sicilia – Calabria ndr.), in un arco di tempo che va da pochi mesi ad un anno, forse anche due». Le previsioni del centro, però, non permettono di organizzare un’evacuazione, non si riesce a stabilire l’esatto momento del terremoto ma solo di fare una previsione nel medio lungo periodo.

4 Commenti su Paura per un terremoto al sud Italia, lo dicono gli esperti del centro Enea

  1. E se ne accorgono solo adesso che le misure anti sismiche non sono sufficienti a garantire una adeguata difesa di beni e persone?
    Ecco un progetto che risolve tutto:
    prevenzione danni derivanti da eventi sismici, risparmio energetico, ottimizzazione reti servizi, sviluppo economico.
    Leggere per credere e …
    … stupire.
    http://www.ilcittadinox.com/blog/terremoto-novazione-tecnica-tecnologia-innovativa-e-sviluppo-economico-il-progetto-gustavo-gesualdo.html

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...