Pazza Inter: Sotto di due Gol, Rimonta e Vince

Calcio

Pazza Inter: Sotto di due Gol, Rimonta e Vince

A Catania i nerazzurri giocano un primo tempo orrendo e vanno sotto di due gol.

L’Inter fa un gioco prevedibile e lento, e la difesa ci mette del suo: al 7′ arriva un erroraccio di Juan Jesus, che per proteggere la rimessa dal fondo finisce col servire l’assist a Bergessio, che non sbaglia.

Al 19′ arriva il 2-0 del Catania, frutto di un nuovo svarione della difesa interista, che lascia saltare Marchese sul secondo palo dopo la punizione di Lodi.

Stramaccioni deve necessariamente cambiare qualcosa se non vuole andare a fondo, così nel secondo tempo dentro Stankovic e Palacio al posto di Kuzmanovic e Rocchi.

Nel frattempo il Catania sfiora il terzo gol con Bergessio.

Da quel momento l’Inter comincia un’altra partita: Palacio serve un ottimo cross sulla testa di Alvarez, che insacca. Tutta l’Inter sale di tono, e comincia a mettere alle corde il Catania, sempre più stanco sotto il profilo fisico e mentale.

Al 25′ arriva il pareggio di Palacio, che in pieno recupero realizza addirittura il gol della vittoria.

Finisce 3-2.

l’Inter riesce a riscattare un primo tempo da incubo grazie alla sua caparbietà e grazie alle sostituzioni azzeccate dall’allenatore, in primis l’ingresso di Palacio, eroe della partita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche