Peli incarniti barba: rimedi fai da te

Donna

Peli incarniti barba: rimedi fai da te

Peli incarniti barba: rimedi fai da te
Peli incarniti barba: rimedi fai da te

Se Dio vuole, i peli incarniti sono un problema anche per gli uomini! Alla base c’è una rasatura scorretta, ma ci sono altri motivi. Rimedi

Per le donne il problema di peli e peli incarniti, depilazione e scrub sono un’ossessione. Consola il fatto di sapere che anche gli uomini hanno problemi simili. Tale problema è anche più evidente del resto quando viene trascurato: l’effetto sull’uomo è terribile! Una barba non curata o mal rasata allontana qualsiasi avance, anche quelle di donne più arrapate. Senza contare che i peli sottopelle sono facili da prevenire, se si seguono regole di cura quotidiana.

Prima ancora di come radersi al meglio per evitare il problema, è utile dare alcune indicazioni di base. Questi peli sono infatti una conseguenza di una cattiva rasatura, ma non solo. Una scarsa igiene può favorirli allo stesso modo. Se infatti la pelle del viso non è pulita, si possono accumulare cellule morte, che di fatto ostruiscono la fuoriuscita del pelo.

Che sarà costretto a uscire internamente “sottopelle” e di qui il problema. E’ quindi molto utile fare una buona pulizia del viso per prevenire.

Consigli di igiene quotidiana per radersi al meglio

Radersi nel modo giusto è il secondo modo per evitare la crescita sottopelle dei peli incarniti. Ecco alcuni suggerimenti per radersi correttamente.

Prima di tutto, lavare bene la pelle del viso. Per farlo non servono saponi particolari, fare bagni di vapore ogni tanto è molto utile. Stendere una crema viso dopo il lavaggio: sciacquare il viso con il bicarbonato di sodio una volta a settimana consentirà una pulizia maggiore e in profondità della pelle.

Mettere quindi la schiuma da barba idratante e non troppo profumata: sono queste le condizioni per una buona rasatura. Per la quale, andranno bene sia un rasoio professionale, che uno elettrico. L’essenziale è che la lama sia in buono stato.

Da notare, poi, il fatto che quanto più ci si rade, tanto più aumenta la possibilità di formazione di peli incarniti.

Si consiglia quindi di limitarsi a una rasatura a settimana. (Il bagno, si sa, è il regno indiscusso delle donne; è bene quindi che gli uomini ci stiano il meno possibile!).

Il procedimento successivo alla rasatura è quello classico: sciacquarsi bene per togliere la schiuma e passare il dopobarba. Anche questo attenzione che sia poco aggressivo.

Per una igiene adeguata del viso si consiglia infine di fare un trattamento scrub al viso una volta a settimana. Ciò servirà a togliere le impurità della pelle e a ridurre la formazione irregolare dei peli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche