Penalisti, 5 giorni di sciopero

Cronaca

Penalisti, 5 giorni di sciopero

Da oggi a venerdì avvocati penalisti in sciopero. I legali chiedono interventi strutturali sulla giustizia, denunciando le carceri sovraffolate e chiedendo amnistia e pene alternative.

“Le carceri italiane hanno capienza di 40 mila posti ma ospitano circa 65 mila detenuti, violando la Carta europea sui diritti dell’uomo” ha detto il presidente delle Camere penali, Valerio Spigarelli.

Oggi i penalisti sono davanti ai tribunali, per far conoscere le loro ragioni e per raccogliere le firme a sostegno di cinque referendum radicali sulla giustizia. Fra i temi, la responsabilità civile dei magistrati e la separazione delle carriere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...