Pensionato morto nel Bolognese: forse è stato un malore

Bologna

Pensionato morto nel Bolognese: forse è stato un malore

BOLOGNA, 2 MAGGIO. Ci sono ancora molti dubbi circa al macabro ritrovamento del pensionato 61enne, il cui corpo è stato rinvenuto nella camera della sua abitazione, a San Giovanni in Persiceto. Tuttavia, l’ipotesi privilegiata resta quella di un malore improvviso: il disordine che regnava nella casa dell’uomo, invece, sarebbe imputabile alla disperata ricerca di qualcosa, magari le chiavi dell’auto. Preso dall’ansia, l’uomo si sarebbe quindi sentito male mentre frugava nei cassetti; potrebbe anche essere deceduto mentre cercava di raggiungere il telefono, per chiamare un’ambulanza. Il pm Marco Mescolini ha però aperto un fascicolo per rapina e omidio e ha disposto l’autopsia, che potrebbe svolgersi nel pomeriggio di domani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...