Pensionato morto nel Bolognese: forse è stato un malore COMMENTA  

Pensionato morto nel Bolognese: forse è stato un malore COMMENTA  

BOLOGNA, 2 MAGGIO. Ci sono ancora molti dubbi circa al macabro ritrovamento del pensionato 61enne, il cui corpo è stato rinvenuto nella camera della sua abitazione, a San Giovanni in Persiceto. Tuttavia, l’ipotesi privilegiata resta quella di un malore improvviso: il disordine che regnava nella casa dell’uomo, invece, sarebbe imputabile alla disperata ricerca di qualcosa, magari le chiavi dell’auto. Preso dall’ansia, l’uomo si sarebbe quindi sentito male mentre frugava nei cassetti; potrebbe anche essere deceduto mentre cercava di raggiungere il telefono, per chiamare un’ambulanza.  Il pm Marco Mescolini ha però aperto un fascicolo per rapina e omidio e ha disposto l’autopsia, che potrebbe svolgersi nel pomeriggio di domani.

Leggi anche: Renzi inaugura la Variante di valico: ‘Finalmente è arrivato il gran giorno’

Leggi anche

vladimir-luxuria-in-bianco
Bologna

Vladimir Luxuria vestita da sposa per Bologna Sì Sposa Autunno

Vladimir Luxuria, nei giorni scorsi, ha posato vestita sposa per Bologna Sì Sposa Autunno, la fiera che si tiene a Bologna. Vladimir Luxuria, da sempre molto attenta e partecipe dei diritti dei gay, ha posato in un abito in bianco al Contemporary Wedding dichiarando che tutti hanno il diritto di essere liberi e di sposarsi, a prescindere dall'orientamento sessuale. Vladimir Luxuria, ex politica e vip del mondo dello spettacolo, è stata invitata a partecipare al Contemporary Wedding, la fiera che mostra gli abiti da sposa per il giorno più bello e non ha esitato a esprimere la sua opinione nei Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*